• Logo roof garden

    Roof Garden

    Sistemi e prodotti di alta qualità per coperture verdi su tetti piani e spioventi

  • Logo-wall-garden

    Wall Garden

    Sistemi di facciate verdi d’impiego universale di elevate prestazioni qualitative

  • Logo-safety-solar

    Safety & Solar

    Sistemi anticaduta e supporti per pannelli fotovoltaici installabili senza intervenire sul manto impermeabile

  • Logo-living-equipment

    Living Equipment

    Mobili „Outdoor“ e accessori per l’utilizzo ottimizzato di spazi verdi integrati nella costruzione

Checklist per la progettazione di tetti verdi

Checklist per la progettazione

Impermeabilizzazione e strato antiradice
- Impermeabilizzazione antiradice: uno strato antiradice addizionale non è necessario
- Impermeabilizzazione senza funzione antiradice: uno strato antiradice è tassativo

 

Pendenza
- Tetto piano da 0° a 5°: è possibile qualsiasi tipo di inverdimento
- Tetto spiovente da 5° a 50°: bisogna considerare le forze di spinta e l’erosione

 

Tenuta
- Tetto caldo: non esistono limitazioni di natura fisica edile
- Tetto rovescio: utilizzare strati divisori permeabili alla diffusione, tener conto di una pendenza sufficiente per lo smaltimento delle acque e dell’ azione del vento

 

Carico statico
- Tenere conto del peso proprio dell’inverdimento con la massima saturazione idrica, nonché del carico della neve, del vento e di carichi accidentali
- Portata elevata della copertura: sono possibili sistemi di inverdimento di peso e altezza considerevole
- Portata ridotta della copertura: sono possibili sistemi di inverdimento di poco spessore nonchè delle soluzioni speciali come soluzioni leggeri


Drenaggio
- Numero sufficiente di scarichi
- Strati drenanti idonei

 

Sintonia con altri elementi costruttivi
- Il verde pensile in combinazione con impianti fotovoltaici, cupole, verde vicino a impianti tecnici (areazioni, camini…)


Condizioni sul tetto
- Tener conto della radiazione solare, esposizione al vento, ombra, inquinamento ecc…


Allacciamento d’acqua sul tetto
- per permettere l’irrigazione degli inverdimenti intensivi
- per permettere l’irrigazione iniziale degli inverdimenti estensivi


Forma, varietà ecologica e costi
- esigente: giardino pensile o prato naturale per l’ utilizzo intensivo
- poco esigente: inverdimento estensivo con spessore ridotto
- meno esigente è il progetto, più basso è l’investimento


Manutenzione
- tenere conto della manutenzione della rispettiva soluzione di inverdimento
- manutenzione periodica per gli inverdimenti intensivi, manutenzione ridotta per le coperture estensive


Accessibilità al tetto
- per usufruire del giardino pensile
- ai fini di manutenzione e cura

 

Protezione anticaduta dall‘alto
- vincolo del committente / progettista
- utilizare il sistema anticaduta dall’alto durante la fase di costruzione e di utilizzo

 

Integrare lo specialista del verde pensile già nella fase di progettazione!